“Tutti abbiamo una voce dentro di noi, e i migliori insegnanti ci aiutano a trovarla”.

Oggi parliamo di “A Caring Chorus”, il nuovo video di Kleenex che in sole due settimane ha già totalizzato più di 3,4 milioni di visualizzazioni, oltre che una menzione tra i migliori branded content di febbraio da parte di Contently.com.

Un ottimo esempio di come lo storytelling possa aiutare i brand a toccare le corde del cuore degli utenti, determinando la viralità e l’efficacia della campagna. Tanto più che in questo caso, invece di essere concentrata sul prodotto, la narrazione ruota intorno ai valori cardine del brand, cercando di emozionare il pubblico.

E infatti, il fazzolettino Kleenex si vede solo alla fine del video mentre tutto il resto della pellicola parla di tutt’altro, o meglio, parla di affetto, quello nutrito da un gruppo di ex studenti nei confronti della loro insegnante di canto, parla di gratitudine, parla di stupore, quello provato dalla donna quando i suoi ex allievi, comparsi all’improvviso nel corridoio della scuola dove ancora insegna, intonano in suo onore Amazing Grace a cappella, una performance che non dimenticherà mai.

Insomma Kleenex è riuscito nella sfida di scatenare nello spettatore una reazione in grado di legare il brand a valori ed emozioni positivi.

Annunci