La musica perfetta per un pizza party? È quella che ti fai tu: serve solo uno smartphone, o un tablet o un computer e …. un cartone della pizza, quello di Pizza Hut.

Sto parlando di DJ pizza box, il nuovo packaging che si trasforma in giradischi, ideato e realizzato in edizione super limitata dalla catena di ristorazione statunitense in collaborazione con Novalia, un’azienda di punta nel settore della printed electronics.

Una vera consolle per Dj, o aspiranti tali, ricavata interamente dai cartoni della pizza e compatibile con ogni software MIDI, che può essere connessa a pc, smartphone o al laptop via Bluetooth.

Tutto merito dei circuiti della superficie interna del cartone, stampati con uno speciale inchiostro conduttivo, che la rendono sensibile al tocco e trasformano una semplice scatola in un vero e proprio digital controller per DJ a due deck, con un setup che include tutti i controlli di base, come pitch buttons, crossfader, pulsanti sync, CUE e volume.

Un mixer completo che permette di scratchare, riavvolgere le tracce e persino metterle a sync e che i clienti di Pizza Hut potranno aggiudicarsi consumando un pasto presso uno dei punti vendita selezionati.

E al momento si tratta di un’ardua sfida perché la “Playable DJ Pizza Box”sarà disponibile, per ora, solo in Gran Bretagna in edizione limitata (solo 5 esemplari).

Insomma, viva i packaging creativi e viva la moda del DJing di questi anni ma …le chance di vincere sono troppo poche per rinunciare alla mia bella pizza napoletana….e chi ha orecchie per intendere intenda!

Annunci