Cerca

Leparolechecontano

Content marketing. È tutto ciò che sento, è tutto ciò che vedo.

Ottimizza il tuo sito con SEO & Keywords

Perché sprecare il tuo tempo con la SEO? Semplice, perché l'ottimizzazione del tuo sito incide sul posizionamento nella SERP (search engine results page), ovvero nelle pagine dei risultati delle ricerche online, e, di conseguenza anche sul numero di visite organiche che riuscite a raccogliere.

Se l’antidolorifico cura anche il dolore di un addio

Un video emozionale che punta a strapparti la lacrimuccia ma alla fine fa sorridere.

Come ottimizzare i tuoi contenuti e aumentare il tasso di condivisione

Un contenuto di qualità è bene, ma un contenuto di qualità in grado di generare il maggior numero di condivisioni possibili è meglio. Come fare? Ecco alcuni suggerimenti.

Content marketing: tre strumenti indispensabili

Il Content Management costituisce un pilastro importante della nostra strategia di marketing e di search engine optimisation (SEO), anche se a volte può essere un costo troppo alto da gestire. La buona notizia è che ora potete mettere il turbo al vostro Content Management grazie a una serie di tools a basso costo.

Come usare l’Eye Tracking per conoscere la customer base

Mai sentito parlare di Eye tracking? Per reperire informazioni e dati sulla customer base, rilevare l’intero percorso effettuato dall’occhio durante la visualizzazione può rivelarsi molto importante.

Cosa fanno i gatti il giorno di Natale? Ve lo dice Temptatons…

Continua a leggerePrendete uno o più alberi, preferibilmente abeti. Addobbateli in maniera impeccabile e circondateli di pacchi regalo, gingilli natalizi, lucine colorate e tavole imbandite di pietanze che aspettano solo che la festa abbia inizio.

Il nuovo testimonial Vodafone? Taaac… Il Milanese Imbruttito

Vodafone si prepara all'era post-Bruce Willis con un'operazione di branded content con niente meno che Il Milanese Imbruttito, la popolare pagina Facebook/blog che, puntando sullo stereotipo del classico milanese, ha già raggiunto gli oltre 1,15 milioni di fan.

“Grazie, 2016. È stato strano”. E se lo dice Spotify…

Torna anche quest'anno, la ormai tradizionale campagna pubblicitaria outdoor di fine anno di Spotify, che sfrutta i dati raccolti sull'utilizzo della piattaforma di streaming, sia a livello globale che locale, per ringraziare in maniera originale i suoi milioni di utenti.

House of cards e il transmedia storytelling

Un video progettato per promuovere politicamente Frank Underwood come candidato alla Casa Bianca è stato messo in onda alcuni mesi fa nel corso di una pausa pubblicitaria di un dibattito politico dei candidati repubblicani alle primarie. Un grande esempio di storytelling analizzato in tutti i dettagli. Chapeau.

Blog su WordPress.com.

Su ↑